Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

Présentation

  • : Notizie dall'Italia
  • Notizie dall'Italia
  • : Storie, fatti e commenti a cura di Antonio Montanari
  • Contact

Giorno per giorno

Recherche

Archives

18 février 2009 3 18 /02 /février /2009 18:00
Blog_veltroni_18022009 Questa Italia da Gattopardo, ha sbuffato Walter Veltroni nell'addio alla segreteria del Pd. E' da mezzo secolo che ci sentiamo ripetere la citazione. L'Italia da Gattopardo, ovvero il Bel Paese che ama realizzare la filosofia di Tancredi: "Se vogliamo che tutto rimanga com’è bisogna che tutto cambi".
Il guaio, caro Veltroni, è che qui nulla è cambiato, ma nulla è rimasto com'era. Anzi tutto è andato di male in peggio. Gattopardi? Insomma, certuni sono Tigri ed altri Pecore. Ognuno per il suo tornaconto.

Veltroni paga per colpe non sue. E' un po' come il Bertoldo che si salvò dall'impiccagione per aver ottenuto di scegliere lui l'albero a cui essere appeso. Ma ritornato a corte, i menu raffinati del re gli rovinarono la salute.

I menu raffinati del Pd sono quelli di quanti non vogliono accettare un'Italia riformista e liberale che abbia come unica sigla la laicità.

Questa Italia da finti Gattopardi e da veri baciapile, ha fregato a Veltroni il suo sogno.
Il sogno vaticano, realizzato e trionfante, è stato quello di confondere le carte sul tavolo: bussare a quattrini al governo, bacchettare i vecchi democristiani, innalzare a gloria perenne il Defensor Fidei Berlusconi.
Ed ora ci troviamo così malridotti. A fare ancora un amarcord letterario del "Gattopardo", per non aver avuto il coraggio di compiere scelte di campo fra opzioni inconciliabili fra loro.

Veltroni_e_papa I cocci del Pd non sono i cocci soltanto di Veltroni. Non significa nulla cambiare segretario. Si ha il coraggio di far sapere al di là del Tevere che la laicità dello Stato è un bene indisponibile?
Sinora il Pd non ha mai fatto una scelta non dico condivisa da tutti, ma almeno a maggioranza. La questione delle due anime è stata la dannazione che ha sfiancato Veltroni ed annientato il Pd. Non ne hanno colpa D'Alema o Bersani.

Ne va del futuro di tutti, almeno di quell'Italia che non crede negli uomini della Provvidenza, nel razzismo leghista, nell'arbitrio diventato norma di diritto grazie a tante leggi imposte dai governi Berlusconi e tollerate dalle omissioni di gran parte degli oppositori.

[18.02.2009, anno IV, post n. 56 (776), © by Antonio Montanari 2009. Mail]

Sorriso
Divieto di sosta. Antonio Montanari. blog.lastampa.it
gruppobloggerlastampa

Sitemeter

Partager cet article

Repost 0
Published by antonio montanari - dans antoniomontanari
commenter cet article

commentaires