Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

Présentation

  • : Notizie dall'Italia
  • Notizie dall'Italia
  • : Storie, fatti e commenti a cura di Antonio Montanari
  • Contact

Giorno per giorno

Recherche

Archives

4 mai 2009 1 04 /05 /mai /2009 14:12
C'è sempre un'ora della scelta. Un signore di 82 anni ha risposto su "Repubblica" alla lettera di una coetanea in cui si sosteneva che non tutti i repubblichini era stati volontari ma   soltanto costretti ad arruolarsi...

Verissimo, risponde quel signore, ma fra 8 settembre 1943 e 25 aprile 1945 "passarono circa 20 mesi, durante i quali ogni italiano [...] aveva tutto il tempo per decidere da che parte stare".

Chi non condivideva gli ideali fascisti, aggiunge il signore, doveva avere "il coraggio di decidere e fare la propria scelta".

Non releghiamo il discorso soltanto alle celebrazioni del 25 aprile. Estendiamolo alla vita di ogni giorno.

C'è sempre un'ora della scelta. Per ognuno di noi. Si può fingere con gli altri, ma non con se stessi.

Rileggere le pagine della storia di quei giorni lontani, dovrebbe essere un esercizio da praticare prima nelle famiglie, poi nelle scuole.

Ma la conoscenza della Storia fa paura al potere politico che troppo spesso è soltanto mistificazione delle verità sulle cose accadute realmente.

[04.05.2009, anno IV, post n. 123 (843), © by Antonio Montanari 2009. Mail.]

Divieto di sosta. Antonio Montanari. blog.lastampa.it
gruppobloggerlastampa

Sitemeter
Taggatore

Partager cet article

Repost 0
Published by antonio montanari - dans antoniomontanari
commenter cet article

commentaires