Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog

Présentation

  • : Notizie dall'Italia
  • : Storie, fatti e commenti a cura di Antonio Montanari
  • Contact

Giorno per giorno

Recherche

Archives

8 mai 2007 2 08 /05 /mai /2007 11:46
Caro Sindaco,
sì «sul frontone del Teatro c’è una epigrafe il cui inizio così recita: "Aere civium …”», come si legge nel suo comunicato-stampa a proposito della ricostruzione del Teatro Galli, ma l'espressione latina va intesa nel suo antico significato: col denaro di «tutti i cittadini», cioè della Municipalità.
C'è il ricordo antico della distinzione di età imperiale tra «fisco privato» ed «erario pubblico».
Oggi invece i «cittadini» sono soltanto gli sponsor che alla fine ci guadagnano con le riduzioni fiscali che gli derivano dalle somme investite.
Cordialmente,
Antonio Montanari
Partager cet article
Repost0
Published by antonio montanari - dans antoniomontanari