Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

Présentation

  • : Notizie dall'Italia
  • Notizie dall'Italia
  • : Storie, fatti e commenti a cura di Antonio Montanari
  • Contact

Giorno per giorno

Recherche

Archives

22 février 2010 1 22 /02 /février /2010 16:14
"Corruzione uguale per tutti", ha ragione Sorgi

Blog_lega_cappio


Nel fondo di stamane, dopo aver elencato casi di inchieste giudiziarie su personalità politiche di destra e di sinistra, Marcello Sorgi conclude: si ritorna al 1993, si ritorna al punto di prima, "Così è finita la rivoluzione italiana e la lunga transizione senza sbocco". Insomma, questi e quelli "pari sono". Vero. Lo dicono i fatti. Lo sostengo da tempo, e posso documentare la mia affermazione.

Il 18 dicembre 2006 destò scalpore il post intitolato "Operazioni", dove scrivevo che Flavia Franzoni moglie di Romano Prodi (per una delicata operazione al cuore) si era ricoverata in una struttura pubblica (dichiarando che  le sue “tasse hanno avuto come corrispettivo un servizio di grande qualità”). Al contrario, Silvio Berlusconi si era fatto operare in America.

Qualche lettore scrisse indignato. Mi piacciono i commenti indignati. Tal Giulia su un blog che gestisco altrove, ha sostenuto poco tempo fa che avevo fatto osservazioni stupide. Le ho dato giusta soddisfazione. Diverso il caso di una pornostar che inviava descrizioni di suoi incontri amorosi con la figlia di un noto esponente politico. Vedendosi oscurata, mi ha inviato colorite espressioni di "dissenso", e credo che così abbia raggiunta una pura gioia (spirituale o sensuale che sia).

Ai commenti del dicembre 2006, risposi così: "I cattolici di destra preferiscono i favori ricevuti dal centro sinistra che faticare a governare...".
Orbene, posso ribadire quell'affermazione. Di cose da dire ce ne sarebbero parecchie, ma farla lunga stanca i lettori. Perché se resta valido quel vecchio discorso, è mutato il contesto politico, e ciò richiederebbe ulteriori approfondimenti.

Blog_craxi_berlu


Dunque, nulla è cambiato dal 1993. Barbara Spinelli domenica scorsa nel suo editoriale su "Le dieci domande al Pd", già accusava Berlusconi di aver "prolungato una lunga storia italiana di immobilità, di scandali, di collusione con la mafia, proprio mentre fingeva di mutarla alle radici".
Nel 2006 un lettore mi scrisse: "Voi sinistri siete ridicoli". Per evitare l'incomodo a qualche lettore distratto di agitarsi, ripeto: le parole tra virgolette sono di Barbara Spinelli.

Foto d'archivio, al tempo della Lega con il cappio per il collo di socialisti, democristiani ed altri, e al tempo in cui Berlusconi era amico di Craxi prima di scendere in campo e volere Di Pietro ministro (Tangentopoli fu usata da Berlusconi per occupare uno spazio politico lasciato vuoto dalle inchieste giudiziarie. Che spazzarono via la vecchia classe dirigente dei vecchi partiti. Emilio Fede e "compagni" fecero il tifo per "Mani pulite").

[22.02.2010, anno V, post n. 56 (1147), © by Antonio Montanari 2010. Mail.]

Divieto di sosta. Antonio Montanari. blog.lastampa.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA[/COPYRIGHT]

Partager cet article

Repost 0
Published by antonio montanari - dans antoniomontanari
commenter cet article

commentaires