Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

Présentation

  • : Notizie dall'Italia
  • Notizie dall'Italia
  • : Storie, fatti e commenti a cura di Antonio Montanari
  • Contact

Giorno per giorno

Recherche

Archives

1 novembre 2009 7 01 /11 /novembre /2009 16:46
"Il sovrano impostore" difeso da Marcello Veneziani. Sul "Giornale" di famiglia...



Divertente il pezzo odierno di Marcello Veneziani ("il Giornale"). Secondo cui "il Corriere dei professori" licenzia il premier. La colpa è tutta del fondo di ieri del prof. (appunto) Giovanni Sartori, dove si facevano i conti alle urne delle elezioni politiche. Grazie al cielo l'articolo di Sartori non è stato definito "il conto della serva".

Sartori ha sostenuto, citando un altro prof., Ilvo Diamanti ("ma di Repubblica"), che il partito del cavaliere (partito che non si può nominare, altrimenti ci arriva un'altra diffida...), nelle elezioni del 2008 ha ottenuto il 28,9%  di voti degli aventi diritto. Quindi ha demolito la tesi di chi, come Berlusconi, dichiara di avere una maggiorana assoluta del 51% come minimo...

L'altro punto importante del pezzo di Sartori riguarda la cosiddetta Costituzione "vivente", non quella scritta. In base alla "vivente", Berlusconi vanta un primato su tutti i ministri, negato dalla Corte costituzionale.

Sartori ha scritto che questa Costituzione "vivente" in Italia non è mai stata messa in pratica. E' la verità. Che non piace, per cui oggi Veneziani ha cominciato allegramente il suo pezzo così: "I principi regnanti della stampa italiana, Sua Maestà il Corriere della Sera e la regina consorte, la Repubblica, citandosi a vicenda, hanno colpito al cuore il sovrano impostore, Silvio Berlusconi, dimostrando che il popolo non è con lui".

In Italia c'è poca attenzione a questi problemi di diritto costituzionale, considerati non soltanto noiosi ma  pure superflui. Il che non corrisponde alla realtà dei fatti. Perché nessuno può inventarsi interpretazioni di norme a proprio piacimento ed a proprio vantaggio come sta tentando (speriamo inutilmente) di fare Berlusconi.

[01.11.2009, anno IV, post n. 318 (1038), © by Antonio Montanari 2009. Mail.]

Divieto di sosta. Antonio Montanari. blog.lastampa.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Partager cet article

Repost 0
Published by antonio montanari - dans Informazione
commenter cet article

commentaires